Gruppo Liturgico

Ministri Straordinari

Padre Alfonso

Responsabile

Mario

Ministro Straordinario

Renzo

Ministro Straordinario

Cinzia

Ministro Straordinario

Pina

Ministro Straordinario

Giuseppe

Ministro Straordinario

David

Ministro Straordinario

Lettori

Come ben sappiamo la Messa è costituita da due parti principali:
la “Liturgia della Parola” e la “Liturgia Eucaristica” Nella Messa infatti viene imbandita sia la mensa della Parola di Dio (Ambone, da cui si proclama la Sacra Scrittura) sia la mensa del Corpo di Cristo (Altare).

 

Nella liturgia della Parola, Dio parla al Suo Popolo, attraverso la lettura della Bibbia e l’omelia del Celebrante che commenta le letture.

 

Il  servizio liturgico della lettura viene svolto, come tutti gli altri servizi, da vari ministri ad esso preposti:

la proclamazione del Vangelo è di competenza del Diacono, in sua assenza del Sacerdote;

la proclamazione delle altre letture è di competenza del Lettore.

Coro Parrocchiale

“Voglio cantare al Signore”

 

È anche nel canto che si esprime la lode a Dio. È in quest’ottica che nascono e sviluppano il loro impegno i cori parrocchiali della comunità pastorale. Sono gruppi di persone costituiti per iniziare, educare, guidare un’assemblea che celebra in canto, e per raggiungere quelle note di solennità e di bellezza che aiutano il fedele a vivere la liturgia.

Si tratta di un vero e proprio ministero liturgico che si innesta nel dinamismo delle celebrazioni, a servizio dell’assemblea liturgica. Non si tratta dunque di essere professionisti o esecutori perfetti del canto, ma coristi delle celebrazioni liturgiche chiamati a compiere anche un percorso di crescita spirituale come discepoli di Gesù Eucarestia, nel cui servizio si trova giusta collocazione il carisma di ciascuno.